Se qualcuno mi avesse detto che avrei scalato vulcani alle Azzorre, navigato a vela nel Canale di Beagle, fatto Pic-nic a -40 gradi sul lago Bajkal in Siberia, scalato le piramidi Maya in Guatemala, viaggiato su treni nelle montagne Schaan in Birmania, percosto le piste dei deserti del Rajastan in sella alle Royal Enfeyeld, disceso il Mekong in Vietnam, scommesso agli incontri clandestini di galli a Cuba, Bevuto whisky alle Orcadi, incontrato i cercatori d’oro sulle spiagge del Pacifco in Cile. Rincorso i cavalli selvaggi in Mongolia, reso omaggio alla tomba di R.L. Stevenson ad Apia in Polinesia, Mangiato cavallette nei mercati di Harbin in Cina, navigato delle paludi del Suriname, cercato i pirati nel golfo di Aden in Somalia a bordi di elicotteri militari. Attraversato i deserti della Dancalia, E potrei andare avanti ancora un bel po... Avrei detto “ E Impossibile “ Invece ho fatto tutte queste cose con Marco Steiner nella nostra ricerca improbabile degli itinerari di Corto Maltese


  1. Categories: Progetti